Consiglio comunale di venerdì 5 giugno 2020


I lavori in corso d’opera lungo via San Michele, sul monte di Sossano

Domani Venerdì 5 giugno ore 19.30 si terrà il prossimo Consiglio comunale a Sossano, con i seguenti punti all’ordine del giorno. Invitiamo la popolazione a partecipare, in particolar modo quanti desiderano essere aggiornati sui lavori avviati sul monte di Sossano, in corrispondenza con via San Michele. Come minoranza Sossano Lab abbiamo presentato al Sindaco una richiesta di chiarimenti, che verranno resi noti durante il Consiglio.

Ultimo consiglio comunale del 2019

Condividiamo l’indizione del prossimo Consiglio comunale a chiusura d’anno, lunedì 23 dicembre alle 19:30, che prevede molti punti all’ordine del giorno. Ogni punto in discussione riveste una particolare importanza, ma evidenziamo alcuni temi di specifico interesse per i cittadini:

  • l’approvazione di nuovi regolamenti (per le associazioni ubicate in paese, per i servizi scolastici)
  • l’approvazione di schemi di convenzione (con la scuola materna Sacro Cuore, con la Protezione civile ANA)
  • la definizione delle tariffe e le aliquote relative ai tributi comunali
  • il bilancio di previsione per il triennio 2020/22
  • l’adozione del Terzo Piano di Interventi e delle relative trasformazioni urbanistiche.

Per i suddetti motivi, invitiamo i cittadini alla partecipazione e ad assistere alle decisioni che verranno prese dal Consiglio Comunale.

Consiglio comunale del 21 Ottobre 2019

Lunedì 21 Ottobre scorso si è tenuto un Consiglio comunale straordinario. All’ordine del giorno i diversi punti indicati, in particolare l’approvazione del DUP (Documento Unico di Programmazione) che definisce in dettaglio quali azioni l’Amministrazione intenda svolgere nel prossimo triennio (2020-2022).

Per avere chiarimenti su ogni singolo punto all’ordine del giorno, si può far richiesta in Comune; ci soffermiamo in particolare su alcuni aspetti del DUP degni di nota.

  1. Il DUP è un documento corposo che richiede una lettura approfondita e cognizioni specifiche. Come minoranza abbiamo approvato il piano di interventi ma chiesto anche al Sindaco di prendere in considerazione la realizzazione di alcune opere a nostro avviso imprescindibili: a partire dalle piste ciclabili, come sempre più Comuni attorno a noi stanno realizzando. Il Sindaco ha evidenziato che sono in fase di affidamento i lavori per la realizzazione della ciclabile Treviso Ostiglia nel nostro Comune, vero asse attorno a cui potranno svilupparsi altri collegamenti ciclabili: lungo l’argine della Liona in direzione est e lungo le strade di campagna già esistenti, limitando il traffico veicolare a motore. È prevista inoltre la realizzazione di una ciclabile urbana tra via Roma, Marconi, Frassenella.
  2. Abbiamo chiesto chiarimenti sul piano di interventi e investimenti per la biblioteca (la cui gestione verrà appaltata a servizi esterni) e per il museo di Colloredo, dopo l’inaugurazione e sistemazione parziale delle sale. Si prevedono interventi in continuità con i lavori già avviati.
  3. Abbiamo rilevato che non appaiono significativi investimenti in promozione turistica, data la presenza di molti punti di interesse storico e naturalistico nel nostro territorio. Gli unici interventi previsti sono il completamento dei lavori per la realizzazione dell’area camper e del punto lavaggio biciclette, nel parcheggio antistante il velodromo.
  4. Il Sindaco ci ha spiegato che il Comune sta partecipando a molteplici bandi di finanziamento a sostegno di interventi di vario genere in paese. Manifestiamo il nostro apprezzamento per questo impegno: un aumento del debito pubblico e l’accensione di mutui (come recentemente avvenuto per poter avviare i lavori di adeguamento antisismico presso le scuole) non devono spaventare se permettono di poter avere a Sossano opere a lungo attese.
  5. Vi sono ancora alcune criticità nella funzionalità degli Uffici comunali, dovuti all’uscita dall’Unione dei Comuni e alla necessità di smaltire diverso lavoro arretrato. Il Sindaco riferisce che, anche al fine di gestire al meglio materie mai affrontate nei decenni precedenti, si sta investendo nella professionalità del personale anche mediante aumento delle indennità per le figure apicali. Ci auguriamo davvero che migliori l’efficienza dei servizi e la rapidità nell’espletamento delle pratiche per i cittadini.

Consiglio comunale del 24 luglio 2019

Mercoledì scorso si è tenuto il terzo Consiglio comunale dell’Amministrazione attuale e molti degli aspetti trattati sono interessanti da conoscere. In sintesi:

  1. sono state approvate variazioni al bilancio finanziario di previsione 2019/2021 e il nuovo regolamento di contabilità e economato.
  2. sono stati comunicati alcuni atti adottati dalla Giunta comunale e lo scioglimento della convenzione per il Segretario comunale, per cui si dovrà stabilire un nuovo accordo di funzione. Noi auspichiamo che si riesca ad avere un Segretario per più di 6 ore alla settimana: dopo l’esperienza dell’Unione, il nostro Comune deve riorganizzarsi ed efficientarsi al più presto.
  3. è stato nominato il nuovo Consiglio di amministrazione della Casa di riposo “Albano Michelazzo” nelle persone di Beggiato Lorenzo, Fricano Giusi, Frison Lamberto, Trulla Enzo Luigino, Vaccherelli Graziella.

In merito a quest’ultimo punto, come lista di minoranza abbiamo fatto un intervento. Augurando il miglior buon lavoro al nuovo Consiglio, va resa nota la situazione in cui versa la nostra Casa di riposo e l’importanza di agire presto: negli ultimi 5 anni essa ha avuto una perdita di esercizio di quasi 500.000€. È purtroppo un problema comune a molte altre case di riposo, fintanto che non verrà promossa la riforma delle IPAB a livello regionale, attesa da 18 anni.
La nostra struttura difficilmente potrà rimediare a nuove perdite di bilancio, e di fronte ad un nuovo “rosso” nella gestione finanziaria si rischia il commissariamento dell’Istituto, che potrebbe portare a una forte cura dimagrante con tagli di personale e servizi, e quindi a dolorose ripercussioni a livello comunale. Per questo motivo, abbiamo chiesto al Sindaco di non attendere oltre nel far sentire la propria voce in Regione: visti i contatti stretti con i dirigenti regionali di partito, va sollecitata con urgenza la riforma delle Ipab (che si trascina da troppi anni) per la sopravvivenza delle case di riposo. L’Istituto Michelazzo è un patrimonio per il nostro paese: occorre agire a livello politico affinché la sua continuità non diventi un problema economico e sociale a Sossano.

La casa di riposo A. Michelazzo

Volete saperne di più? Contattateci, potremo darvi ulteriori informazioni.

Consiglio comunale su linee programmatiche dei prossimi 5 anni

Il primo consiglio comunale della nuova amministrazione

Mercoledì 26 Giugno si è tenuto il secondo Consiglio comunale dell’Amministrazione Grandis, dedicato alla presentazione delle linee programmatiche per il prossimo quinquennio, che ricalcano il programma elettorale presentato ai cittadini. Come minoranza Sossano Lab abbiamo chiesto chiarimenti su diversi punti programmatici. in particolare:

  • sui tempi di avvio delle opere pubbliche indicate come “primi interventi” (che come ci è stato comunicato inizieranno tra fine di quest’anno ed inizio dell’anno prossimo)
  • sui lavori di adeguamento antisismico alla scuola primaria (da assegnare entro agosto)
  • sulle difficoltà di bilancio della – Casa di riposo (che a breve avrà un nuovo Presidente, nominato dalla Giunta)
  • sulla pianificazione dei lavori al Museo di Colloredo (attualmente i reperti storici sono ancora distribuiti su vari magazzini)
  • sugli interventi previsti nei cimiteri comunali (sia a Colloredo sia a Sossano, dove non è presente una cella mortuaria, per legge non necessaria).

Abbiamo anche chiesto di prendere in considerazione alcune delle proposte presenti nel programma elettorale Sossano Lab, che potrebbero essere realizzabili con bandi di finanziamento.

Auguriamo inoltre alla nuova Giunta di riuscire a realizzare le opere previste nel loro programma.

Se volete ricevere ulteriori informazioni, contattateci su info@sossanolab.it , siamo inoltre sempre disponibili a raccogliere vostri suggerimenti e eventuali richieste da portare in Consiglio.

Consiglio comunale su argomento King’s (e non solo)

L’Amministrazione comunale ha indetto un Consiglio comunale per lunedì 28 gennaio, ore 20.30 in Comune a Sossano. Vi sono parecchi punti all’ordine del giorno, tra cui l’approvazione di una serie di regolamenti che interessano la vita cittadina. Dopo l’uscita dall’Unione Comuni, molti provvedimenti vanno dunque rifatti da capo e ripristinati .

Inoltre balza all’occhio un punto importante: l’analisi della situazione in cui versa la King’s prosciutti spa. Dopo le preoccupanti notizie apparse a inizio mese, I consiglieri di minoranza avevano richiesto con urgenza che questo tema fosse affrontato in Consiglio comunale. Nel frattempo, la King’s spa ha trasferito la sede legale dalla sede di Sossano allo stabilimento di Modena.

Data l’importanza dei temi trattati, invitiamo i cittadini a partecipare al Consiglio comunale. Sebbene aperte al pubblico, negli ultimi anni queste riunioni sono state assai poco frequentate. Auspichiamo invece che i cittadini tornino a interessarsi e a prendere coscienza dei temi cruciali del paese.