Combattiamo le zanzare ed il degrado


Lo stato dello “stagno” dentro al parco di villa Gazzetta, in centro al paese

Importante questa ordinanza del Sindaco datata 23 giugno, che chiede a tutti i cittadini, al fine di evitare la proliferazione della “zanzara tigre” potenzialmente portatrice anche del virus West-Nile, di tenere puliti gli ambienti ove le zanzare possono nidificare. Alleghiamo un estratto con alcune regole che tutti i cittadini sono tenuti a rispettare:

un’estratto dell’ordinanza anti zanzare

Veniamo perciò tutti invitati ad adottare comportamenti responsabili: ad esempio non abbandonare oggetti ove si raccoglie l’acqua piovana, evitare accumuli di rifiuti, tagliare periodicamente l’erba, eseguire disinfestazioni quando indicato.
In proposito vogliamo evidenziare che, proprio in un luogo centrale come il parco di Villa Gazzetta, abbiamo una pozza d’acqua che a tutti gli effetti può considerarsi uno stagno: un’area che meriterebbe maggiore cura e costante pulizia, proprio al fine di evitare concentrazioni di insetti e sporcizia.

Non è solo questione di evitare la proliferazione delle zanzare (speriamo infatti che questa pozza d’acqua ferma venga regolarmente disinfestata), ma di decoro, visto che quello di Villa Gazzetta è il parco centrale del paese.

Sicuramente bisognerebbe favorire il circuito di acqua corrente, o ancora meglio sarebbe trasformare tale pozza in un’area divertimento con fontane e giochi d’acqua, aumentando così l’attrattività del parco soprattutto durante l’estate.

Suggeriamo al Comune di intervenire quanto prima per risolvere la situazione di questo stagno, in stato di degrado da diversi anni, al fine di rendere più accogliente il parco più rappresentativo di Sossano.

Servizi per una migliore vivibilità e sicurezza

In materia di SICUREZZA, lanciamo delle proposte innovative: ancora una volta, grazie a suggerimenti ottenuti durante gli incontri tenuti a febbraio con imprenditori del paese, ma anche con i cittadini.
Vorremmo scommettere anzitutto su una maggiore coesione tra i residenti: spesso proprio la presenza di persone di fiducia – che abitano vicino a noi e possono aiutarci – ci assicura una tranquillità maggiore. E perciò:

attiveremo un progetto di “CONTROLLO DEL VICINATO” che promuova la sicurezza attraverso la solidarietà tra i cittadini, come deterrente agli episodi di reato contro la proprietà e le persone.

miglioreremo la VISIBILITÀ IN DIVERSI QUARTIERI e angoli del paese non ancora adeguatamente illuminati: garantire più luce ci permette di muoverci senza rischi anche nelle ore serali.

Puntiamo a sistemi di videosorveglianza con la funzione di LETTURA DELLE TARGHE delle automobili che transitano nei quartieri e nelle aree produttive.

Leggi inoltre altre iniziative qui:

http://www.sossanolab.it/programma/#SERVIZI-PER-UNA-MIGLIORE-VIVIBILITA-E-SICUREZZA

Servizi per una migliore vivibilità e decoro

Il migliore biglietto da visita di un paese? Il DECORO. Pensiamo che la cura del paese rifletta il suo stato di salute: è efficiente quando è bello, e in ordine. Serve un chiaro indirizzo da parte del Comune, ma molto poi devono fare anche i cittadini.

Guardate un po’:

🌿 vogliamo rendere più efficiente la raccolta dei rifiuti, implementando il servizio di RACCOLTA DEL VERDE casa per casa

🐕 posizioneremo cestini pubblici nei quartieri e in particolare i sacchetti per la raccolta DEIEZIONI DEI CANI

📹 puntiamo sulla educazione al corretto smaltimento dei rifiuti: la pulizia educa, l’inciviltà va curata. I comportamenti incivili possono essere dissuasi anche con le VIDEOCAMERE di sorveglianza, come deterrente per chi non rispetta il decoro in paese.

🐦 intendiamo attivarci con SISTEMI ANTIPICCIONE per i volatili che nidificano sui tetti e lordano gli edifici, specie di culto e di valore storico.

Leggi di più qui:

http://www.sossanolab.it/programma/#SERVIZI-PER-UNA-MIGLIORE-VIVIBILITA-E-SICUREZZA

Giornata ecologica e contrasto all’abbandono di rifiuti

Locandina della 15° giornata ecologica

Desideriamo diffondere questa iniziativa davvero meritevole, che vede la partecipazione della associazione “Amici di Villa Gazzetta” assieme a Comune di Sossano e Amambiente Festival.
Tenere pulito il paese è nell’interesse di tutti e un segnale di contrasto alla profonda inciviltà di chi abbandona in giro i rifiuti. Ed è bene che in tanti partecipino a queste giornate ecologiche, seguendo le avvertenze indicate in locandina.
Ci scandalizziamo infatti quando vediamo sacchetti di plastica o materiali ingombranti lungo strade e fossi. Purtroppo i rifiuti abbandonati continueranno ad esserci fintanto che c’è gente maleducata: cosa allora si può fare?
Il tema dei rifiuti è molto sentito e ne abbiamo discusso, avanzando queste prime proposte di intervento:

  1. Avviare iniziative di educazione civica verso tutti i cittadini, fin dalla giovane età: i nostri figli erediteranno il nostro paese e meritano per primi un ambiente pulito.
  2. Dissuadere i comportamenti incivili anche grazie alle telecamere di videosorveglianza: laddove posizionate, possono smascherare chi non rispetta il decoro in paese.
  3. Aggiungere cestini specialmente nei quartieri periferici (ne abbiamo parlato qui: http://www.sossanolab.it/tag/cestini/). Anche un mozzicone di sigaretta o le deiezioni dei cani sono rifiuti sgraditi, no?

Grazie poi a chi vorrà darci altri utili suggerimenti!